Taste festival: il festival del gusto ad Amsterdam

Taste festival: il festival del gusto ad Amsterdam

Vola ad Amsterdam e assapora il Taste Festival

Con l’avvicinarsi dell’estate, la voglia di viaggiare cresce sempre più: tutti hanno voglia di godersi le giornate più lunghe e le temperature sempre più miti, magari svolgendo qualche attività all’aperto e visitando una bella città.

Per fortuna l’estate – a partire dal mese di giugno – non è avara di eventi in grado di mettere d’accordo proprio tutti e, in particolare se ci si rivolge alle capitali europee, sarà difficile non trovare qualcosa che solletichi la propria curiosità. Prima di arrivare alle tanto agognate settimane di ferie ad agosto, tuttavia, la strada è ancora lunga, per cui perché non gustarsi un piccolo antipasto di quelle che saranno le vere vacanze sfruttando uno dei weekend di giugno per esplorare qualche bella capitale europea? Oggi, grazie ai voli low cost, è molto facile raggiungere pressoché qualsiasi città in Europa, basta avere l’accortezza di arrivare in aeroporto in orario, lasciare la propria automobile in un parcheggio custodito per evitare brutte sorprese e imbarcarsi alla volta della destinazione prescelta.

Una delle mete preferite in particolare dai giovani in anni recenti è sicuramente Amsterdam: la capitale dell’Olanda, infatti, oltre a essere una città bellissima, è anche teatro di moltissimi eventi dove chiunque può godersi un po’ di sano divertimento.

Uno di questi eventi, pensato in particolar modo per chi ama fare del turismo gastronomico, è il Taste Festival: il Festival del Gusto che ha preso piede in anni recenti in tutta Europa e rappresenta un’ottima occasione per degustare la cucina tipica di un luogo senza dover girare per mille ristoranti alla ricerca della cucina tradizionale.

Al festival partecipano infatti i migliori ristoranti della città e a volte è possibile trovare anche quelli stellati Michelin. L’organizzazione dell’evento è molto semplice: al festival ognuno si presenta con la sua mini cucina e un piccolo ristorante, dove gli avventori potranno degustare le sue specialità preparate al momento. Tutti i piatti sono preparati in piccole porzioni, in modo da consentire ai visitatori di assaggiare più tipologie di pietanze: come si diceva poc’anzi, infatti, questo evento è l’occasione ideale per avere un quadro quanto più possibile dettagliato della tradizione culinaria locale.

Il festival si tiene da 2 al 5 giugno quindi, se siete stati morsi dall’insetto della curiosità leggendo questo articolo, potete fiondarvi su internet e prenotare subito uno dei tanti voli low cost per Amsterdam, in modo da sfruttare il ponte del 2 giugno in modo originale.28