Barcellona

Metropoli a confronto: Barcellona e Berlino

Barcellona e Berlino sono due metropoli apparentemente distanti non solo geograficamente parlando, ma anche dal punto di vista climatico e culturale. Eppure si tratta allo stesso tempo di luoghi capaci d’attirare inesorabilmente tantissimi giovani e non solo alla ricerca di nuove opportunità, attratti dall’ottima qualità della vita che caratterizza, seppur anche in maniera differente, queste due splendide metropoli.

Visitare la città spagnola approfittando dei tantissimi voli low cost Barcellona è semplice e conveniente e apre le porte a quella che da molti è considerata la città più bella del mondo. Il clima è ottimo durante tutto l’anno e fatta eccezione per qualche giorno, non si hanno quasi mai periodi di caldo o di freddo eccessivo. Barcellona viene visitata da milioni di turisti ogni anno, capaci d’affollare zone come quelle della Rambla di Plaça Catalunya (e rispettivi splendidi vicoli) e della Barceloneta.

I divertimenti sono tantissimi e ce n’è davvero per tutti i gusti e per tutte le tasche. Gli affitti a Barcellona sono nella media e cercando con costanza, non è affatto difficile trovare la soluzione che più si adatta alle proprie esigenze economiche e di spazio. Nonostante i tantissimi annunci lavorativi, trovare lavoro adesso a Barcellona è parecchio complicato, ma la cosa sembra non aver scoraggiato le tantissime persone (soprattutto italiani) che continuano a trasferirsi qui.

Berlino

La capitale della Germania sta conoscendo (come tutta la nazione) un’incredibile crescita economica, culturale e sociale che ha aumentato peraltro la richiesta di voli economici Berlino. Durante tutto l’anno Berlino si anima come non mai, facendosi apprezzare per un’incredibile numero di eventi, festival e concerti. La metropoli è caratterizzata da dimensioni decisamente sopra la media sia per quanto concerne l’area urbana che gli edifici, con la conseguenza niente affatto esagerata che non esistono vicoli a Berlino.

In termini di vita notturna, locali e musica, la città offre davvero di tutto. Alcune discoteche techno sono immense, come il Tresor e l’Ostgut, e ospitano spesso esibizioni dal vivo di deejay di fama nel giro. Il costo della vita a Berlino è inferiore rispetto a Barcellona (ma non sopravvalutate le spese di riscaldamento), così come inferiore è il tasso di disoccupazione, capace d’attirare anche innumerevoli artisti, affascinati dalla variegata offerta culturale della città.

Volendo tirare le somme, Barcellona è la città dei sogni e chiunque sogna di viverci, mentre Berlino si presenta perfetta per chi cerca una qualità della vita eccellente, pur nella necessità di scendere a qualche compromesso più che altro di natura climatica.

Voi cosa scegliereste?